Eseguire periodicamente l’igiene orale professionale è molto importante. L’igiene orale quotidiana, per quanto eseguita in modo meticoloso ed attento, non è sufficiente per rimuovere completamente la placca ed il tartaro dai denti, i residui non rimossi subiscono un processo di mineralizzazione che li trasforma in una concrezione dura chiamata tartaro.

Il tartaro, irremovibile con i normali strumenti di igiene orale, può essere eliminato soltanto attraverso una pulizia dentale professionale, eseguita da igienisti dentali specializzati.

Igiene Orale professionale: i benefici

L’igiene orale professionale è estremamente importante ed efficace per mantenere la salute del cavo orale. Eseguendo periodicamente la seduta di igiene orale, è possibile prevenire l’insorgenza di patologie gengivali e l’aggravamento della malattia parodontale.

La pulizia dentale professionale è estremamente vantaggiosa, previene numerose malattie dentali e gengivali, ed assicura ai denti un invidiabile stato di salute. L’ igienista dentale non si limita ad eliminare le concrezioni di tartaro sulla superficie dei denti, ma pulisce in profondità spingendosi anche negli spazi interdentali e nella zona sub-gengivale abbassando la carica batterica.

Una buon igiene previene le malattie del cavo orale e permette soprattutto di sorprenderle sul nascere individuandone gli stadi iniziali. Alla rimozione della placca e del tartaro segue inoltre la lucidatura delle superfici dentali e quindi l’ eliminazione delle macchie estrinseche del dente donando al sorriso di nuovo la propria luminosità. Avere una bocca sana e un sorriso ben curato permette di migliorare la percezione di noi stessi agli occhi degli altri.

I controlli con l’igienista dentale

Generalmente ad un paziente in buono stato di salute è consigliabile eseguire una visita di controllo e l’igiene orale professionale almeno due volte l’ anno (Ogni sei mesi circa). Ad alcuni pazienti possono essere consigliate dall’igienista tempistiche differenti, vengono forniti programmi personalizzati in base alle caratteristiche del singolo paziente come ad esempio:

  • abitudini alimentari;
  • fumo;
  • livello di igiene domiciliare;
  • biotipo gengivale:
  • trattamenti parodontali pregressi;
  • presenza di impianti;
  • restauri odontoiatrici.

È infatti ormai conclamata una correlazione tra salute orale e alcune importanti malattie sistemiche, in quanto la presenza di una costante infiammazione al livello del cavo orale può influire negativamente sul decorso di una condizione sistemica preesistente.

Per la tua igiene orale professionale, contatta lo Studio odontoiatrico Dentalsem